Recensione MusicMap

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"Tales from holograph seas è bellezza pura che cola dalle orecchie ed arriva al cuore. Miglior traccia “Nebbia part One”. Un disco da avere se amate i Giardini di Mirò e company. Ottimo lavoro."Lorenzo D'Antonihttp://www.musicmap.it/recdischi/ordinaperr.asp?id=9586

Continua a leggereRecensione MusicMap

Recensione Tuttigiuparterre.it

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"“Tales from Holographic Seas” è il vostro atteso EP d’esordio (solo su carta, perché vantate di una storia molto più lunga), cari  Arva Vacua e noi già lo amiamo! La vostra passione per il cinema, la musica elettronica e l’indie-rock ha dato vita a questo lungo viaggio verso “terre incognite”. Un percorso che non conosce preconcetti ed etichette di genere."a cura di Andrea Pasqualini - Tutti giù parterrehttps://www.tuttigiuparterre.it/il-viaggio-ultrasensoriale-degli-arva-vacua-leggi-la-recensione/

Continua a leggereRecensione Tuttigiuparterre.it

Bollettino InYourEyes Magazine

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"Questi ragazzi sono musicisti con grande tecnica e soprattutto una grande capacità compositiva e di scrittura musicale, sanno addentrarsi nel suono e ricavare immagini cinematografiche molto vivide e potenti. Il loro suono è sia molto ricercato che onirico, un insieme di immagini e sensazioni con un suono molto ben definito che ha qualcosa del post rock per quanto riguarda la profondità ma che è molto personale e molto Arva Vacua per poter fare dei riferimenti. Il titolo rimanda alle immensità degli oceani, non oceani reali ma olografici, e ciò potrebbe essere qualcosa che si associa molto bene alla loro musica che è davvero vasta e molto immaginaria." Massimo Argo - InYourEyes Magazinehttps://www.iyezine.com/black-lips-halloween-endsflying-diskarva-vacua

Continua a leggereBollettino InYourEyes Magazine

Recensione Il Resto del Carlino

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"E come gli esploratori, così Fresco, Andy ed Emi tastano liberamente diversi terreni, diversi generi e stili musicali mescolandoli secondo le rispettive sensibilità e background sonori. Nasce così un progetto strumentale difficilmente etichettabile sotto un unico genere che fonde suggestioni cinematografiche, musica elettronica indie e post-rock, ma anche ritmi etnici, musica classica e colonne sonore, tendendo costantemente verso un’espressione che sia insieme sintesi e novità" - Stefano Pece - Il Resto del Carlino https://www.ilrestodelcarlino.it/ravenna/cronaca/il-debutto-degli-arva-vacua-alla-scoperta-di-territori-musicali-1.8263015

Continua a leggereRecensione Il Resto del Carlino

Recensione Rockshock.it

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"Così, rievocando moderni ologrammi di fattura Explosions In The Sky, Trent Reznor, Mono, Sigur Rós e Bir Tawil, Tales From Holographic Seas si fa metafora di un viaggio intimo, introspettivo, intenso, intrigante e seducente, che dalle desolazioni allucinogene del deserto si trascina nelle acque inquinate della contemporaneità, nelle emergenze ambientali di un mondo segnato dagli effetti collaterali della pandemia, dai cambiamenti climatici, e intossicato dalle controverse dinamiche del consumismo, dalle microplastiche che minacciano la fauna marina e dalla frustrazione di non riuscire a intravedere alcun orizzonte di speranza e ripartenza." - rockshock.it​https://www.rockshock.it/arva-vacua-recensione-di-tales-from-holographic-seas/

Continua a leggereRecensione Rockshock.it

Intervista Traks

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"Freschi di pubblicazione del nuovo lavoro, Tales from the Holographic Seas, gli Arva Vacua sono un trio ravennate che muove i propri passi in campo post rock (e nei campi limitrofi). Abbiamo rivolto loro qualche domanda per conoscerli meglio." Fabio Alcini - Musictraks.comhttps://www.musictraks.com/arva-vacua-abbiamo-dovuto-imparare-a-gestire-la-fase-creativa/

Continua a leggereIntervista Traks

bollettino di Rockit – segnalazione EP

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"Arva Vacua – Tales from holographic seas: L'ep degli Arva Vacua è avvolto da una impenetrabile coltre di mistero, che si illumina di lampate post rock, suggestioni cinematografiche e infiltrazioni elettroniche." Vittorio Comand - Rockit.ithttps://www.rockit.it/news/bollettino-venerdi-21-ottobre-gazebo-penguins-lovegang-danielle-molto-altro

Continua a leggerebollettino di Rockit – segnalazione EP

Recensione OnMusic EP

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

L'EP “Tales from Holographic Seas” racchiude un viaggio virtuale alla ricerca di nuove definizioni musicali per immagini iconiche o emozioni collettive che sono, a livello conscio od onirico, parte di tutti.OnMusic.ithttps://www.onmusic.it/calbum/tales-from-holographic-seas/

Continua a leggereRecensione OnMusic EP

Recensione Gagarin-magazine.it

  • Commenti dell'articolo:0 commenti

"Questi tre romagnoli sanno il fatto loro, conoscono la musica, la filmografia e sanno suonare e manipolare i suoni con un’armonia e una compattezza disarmante."https://www.gagarin-magazine.it/2022/10/visto-da-noi/arva-vacua-la-colonna-sonora-ideale-di-questo-ottobre/Cristina Valentini - Gagarin Magazine

Continua a leggereRecensione Gagarin-magazine.it