Al momento stai visualizzando Recensione Rockshock.it

Recensione Rockshock.it

“Così, rievocando moderni ologrammi di fattura Explosions In The Sky, Trent Reznor, Mono, Sigur Rós e Bir Tawil, Tales From Holographic Seas si fa metafora di un viaggio intimo, introspettivo, intenso, intrigante e seducente, che dalle desolazioni allucinogene del deserto si trascina nelle acque inquinate della contemporaneità, nelle emergenze ambientali di un mondo segnato dagli effetti collaterali della pandemia, dai cambiamenti climatici, e intossicato dalle controverse dinamiche del consumismo, dalle microplastiche che minacciano la fauna marina e dalla frustrazione di non riuscire a intravedere alcun orizzonte di speranza e ripartenza.” – rockshock.it

https://www.rockshock.it/arva-vacua-recensione-di-tales-from-holographic-seas/

  • Categoria dell'articolo:Stampa
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Lascia un commento